Master Class Salon Sauvignon Ptuj 2022

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Master Class

Sauvignon Salon Ptuj 2022

7 maggio // 15:00

Master Class. Gli insegnanti di quest'anno saranno il Prof. Associato Dr. Klemen Lisjak e il Prof. Associato Dr. Guillaume Antalick. Saranno raggiunti da un ospite, l'Univ. Prof. DI Dr. techn. Prof. Dr. Erich Leitner dell'Università di Graz, Austria.

Alla Master Class di quest'anno, assaggeremo e confronteremo i sauvignon più quotati del festival di quest'anno, un sauvignon francese della Loira, un sauvignon neozelandese e un sauvignon austriaco. Da un punto di vista scientifico e tecnico, confronteremo la composizione aromatica di questa varietà aromatica. Parleremo anche delle moderne tecnologie di vinificazione che vengono applicate alla vinificazione dei sauvignon.

 

Dr Klemen Lisjak è un ricercatore presso l'Istituto agricolo sloveno e un professore associato presso l'Università di Nova Gorica. La sua ricerca ed esperienza si concentra sui profili aromatici e polifenolici dell'uva e del vino, l'introduzione di metodi analitici e nuove tecnologie per la lavorazione dell'uva. Nel suo lavoro di ricerca, ha dedicato molto lavoro all'aromatica della varietà sauvignon, in particolare alle tecnologie per la conservazione e il miglioramento dei tioli volatili, i principali portatori di aroma tropicale nei sauvignon. Ha ricevuto ricerche e formazione professionale presso rinomate istituzioni internazionali in Italia, Sudafrica, Nuova Zelanda, Cile e Francia, dove ha acquisito esperienza nell'analisi dell'uva e del vino e nelle nuove tecnologie di produzione e lavorazione dell'uva. Si occupa anche di assistenza pratica alle cantine in patria e all'estero. Per il suo lavoro di sviluppo, ha ottenuto un brevetto nazionale per un sistema innovativo di pressatura dell'uva, e nel 2014 è stato premiato con il Pooh National Innovation Award. Negli ultimi anni, è stato il leader di una serie di progetti di ricerca e sviluppo.

Il dott. Guillaume Antalick come esperto internazionale di enologia e sensoriale del vino, cerca di capire l'influenza dei processi naturali e delle tecnologie di produzione dell'uva e del vino sullo stile del vino. Ha studiato all'Università di Bordeaux e Orléans (Francia). Ha ottenuto il suo dottorato nel 2010 presso l'Istituto di Scienze della Vigna e del Vino (ISVV) dell'Università di Bordeaux. Dopo aver completato il suo dottorato, Guillaume ha trascorso diversi anni a fare esperienza presso l'Istituto di biotecnologia del vino all'Università di Stellenbosch (Sud Africa) e poi in Australia. È in Slovenia dal 2016, quando è entrato a far parte del team del Centro di ricerca sul vino dell'Università di Nova Gorica. È anche professore assistente alla Scuola di Viticoltura ed Enologia, dove impartisce regolarmente le sue conoscenze teoriche e pratiche agli studenti. Guillaume è anche molto attivo sulla scena vinicola slovena come co-fondatore dello Šuklje Wine Bar a Lubiana. È enologo alla cantina Šuklje nella Bela Krajina e presidente dell'associazione SLOVENSKA VELIKA LEGA.

Prof. Erich Leitner è il direttore dell'Istituto di Chimica Analitica e Chimica Alimentare dell'Università di Tecnologia di Graz. Ha studiato chimica tecnica con specializzazione in chimica analitica. La sua abilitazione era sulla chimica degli alimenti e attualmente detiene una cattedra intitolata "Analisi degli alimenti e dei materiali a contatto con gli alimenti". La sua ricerca si concentra sui vari aspetti della qualità del cibo. È specializzato nello sviluppo di metodi analitici sensibili per i composti di sapore e off flavor che sono correlati con metodi e risultati sensoriali. Questo include l'influenza del cambiamento climatico sull'aroma del vino di varie varietà ma con un focus specifico sul sauvignon blanc. C'è una lunga collaborazione con la Stazione di ricerca sulla frutta Haidegg, Centro di ricerca agricola della Stiria, Dipartimento di frutticoltura ed enologia.